“IN BOCCA AL LUPO DELLA CITTA'” AL MONZA PRECISION TEAM

“Ci sarà il cuore di tutta Monza con voi, ragazze, quando gareggerete in Colombia”, è il senso dell’intervento del vicesindaco Cherubina Bertola nel salutare  le pattinatrici del Gruppo Sincronizzato MONZA PRECISION TEAM dell’Astro Roller Skating in partenza per Cali dove disputeranno i Campionati Mondiali (24 settembre 2015). A questo impegnativo quanto stimolante appuntamento la formazione monzese giunge dopo una serie di lusinghieri risultati nazionali: ha esordito quest’anno nella categoria sincronizzato seniores conseguendo il titolo regionale FIHP ed  è giunta terza ai campionati italiani. Il Monza Precision Team può vantarsi di essere stato l’unico gruppo lombardo a salire sul podio nazionale.
La delegazione, guidata dalla sua presidente Luisa Biella, dalla coreografa Paola Biella e dal  pluricampione mondiale Roberto Riva, è stata ricevuta lunedi 14 settembre in sala giunta del Comune di Monza.
CIMG0548 copia
Luisa Biella, Cherubina Bertola e Silvano Appiani

L’accoglienza è stata delle più cordiali e, con il Vicesindaco, a dare il benvenuto c’erano l’assessore allo Sport Silvano Appiani e la dirigente settore sport Chiara Previdi.

La presidente Luisa Biella, che ha trattenuto a stento l’emozione, ha illustrato sia gli elementi sportivi della trasferta in Colombia che la missione umanitaria che svolgeranno le sue atlete in qualità di madrine del Progetto Mariflor istituito dalla benemerita Fondazione Monserrate. La sua presidente, Chiara d’Imporzano, ha descritto le finalità che la Fondazione persegue e le attività che svolge sia in Europa, Asia e, appunto, America Latina.
CIMG0552Le 22 pattinatrici sono: Lucia Clarotto (capitano), Laura Longoni (capitano), Alessia Addario, Gaia Appennini, Greta Buga, Marta Clarotto, Francesca Deserti, Chiara Di Giorgio, Valentina Mariani, Irene Migliozzi, Alice Ornati, Arianna Pirola, Miriana Pirola, Valeria Pirola, Camilla Premoli, Camilla Ramazzotti, Giulia Russo, Lavinia Sabia, Caterina També, Gaia Tozzo, Elisa Uboldi, Francesca Zizzi. CIMG0543

Per loro, felicissime quanto legittimamente orgogliose per la cordiale quanto prestigiosa accoglienza, erano davvero numerose le persone intervenute alla conferenza stampa coordinata dal giornalista Gianmaria Italia: parenti delle atlete, amici, giornalisti e rappresentanti di istituzioni e associazioni sportive tra cui il CONI MB con il suo delegato provinciale Enrico Radaelli, l’USSMB con il presidente Pietro Mazzo e il vicepresidente Riccardo Corio, la FIHP con la consigliera federale Marika Kullmann e e la presidente del comitato MB e BG  Anna Colzani mentre, per il Panathlon MB, la presidente Monica Gariboldi con la pastpresident Franca Longoni Casati. Tutti, sottolineando i meriti del Precision Team e il valore della trasferta, hanno rivolto loro un affettuoso “in bocca al lupo!”.

La Dott.sa Luisa Biella è consigliera e apprezzata tesoriere dell’USSMB; comprensibile dunque che, a margine della conferenza stampa, il presidente Pietro Mazzo le abbia voluto riservare i complimenti per il significativo risultato raggiunto e tutti i migliori auspici per ben figurare ai Mondiali.

Nella foto d’apertura una parte della formazione con il vicesindaco Cherubina Bertola, Luisa Biella e Chiara d’Imporzano (dietro le pattinatrici si scorge Roberto Riva); l’immagine che chiude l’articolo vuole essere invece di buon auspicio affinchè le nostre atlete-artiste possano raccogliere tanti applausi, meritato premio alla loro alta capacità e preparazione.

DSC03716 applauso finale
(foto di G.Italia)