il ringraziamento di Pietro MAZZO

Cari Amici,

in questo momento in cui ho deciso di lasciare, per raggiunti limiti di età (come si usa dire), la mia presidenza dopo ben 23 anni, mi sento in dovere di inviare a tutte  le nostre Società affiliate, un caloroso ringraziamento per la loro vicinanza, la loro  stima ed affetto. Ovviamente mi hanno lusingato e dato sempre la forza di continuare a dirigere quella che, nel corso degli anni è diventata una seconda Famiglia, una seconda casa, ed un mio punto di riferimento per oltre 40 anni di attività, essendone uno dei  Co-Fondatori, unitamente a tante altre persone ben note nel mondo sportivo cittadino.

E’ stato per me motivo di orgoglio e di grande soddisfazione il presiedere, per così tanti anni, una realtà come la nostra, evitando da una parte qualsiasi influenza politica, ma dall’altra, intrattenendo rapporti molto cordiali, ed una collaborazione davvero sincera, con tutte le varie Istituzioni che si sono succedute. copia DSC08117

Chi avrebbe mai immaginato che nel tempo saremmo diventati i protagonisti della vita sportiva cittadina!!!!

Guardandomi alle spalle credo che siano 4 i fattori che ci hanno permesso di arrivare fin qui:

Passione – senza un sentimento che nasce dal cuore non avremmo mai realizzato questo sogno

Amicizia – questo legame così sincero e leale che ci ha permesso di ottenere risultati insperati

Cuore – è l’organo che nutre i sogni, alimenta le grandi idee, e non invecchia mai

Fortuna – è stata sempre la nostra alleata anche in momenti di difficoltà.

Sono certo di quanto fatto assieme ai vari Consiglieri che si sono succeduti nel tempo; è storia talmente nota che non è necessario ricordare il nostro impegno, sportivo ed extra sportivo, prestato sempre in modo volontario, che ha caratterizzato la mia lunga Presidenza e, nel contempo, un importante periodo della mia vita sotto tutti i punti di vista.

Amici,

Grazie a tutti Voi per avermi dimostrato affetto e stima, per avermi voluto bene e per avermi supportato e sopportato per ben quattro decenni!!!OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ed è con tutte queste premesse che, sono certo, il rinnovato Consiglio presiedutodall’amico Fabrizio, per il quale nutro profondo affetto e stima, oltre ad una sincera e vera  amicizia, potrà guardare al futuro con ancora più fiducia e raggiungere nuovi traguardi.                                                      La nostra Storia continua……..

Un grande e commosso abbraccio

Pietro Mazzo


 

Monza, 28 aprile 2016

(foto di Gianmaria Italia © proprietà riservata)