Lo sport monzese dice addio a Franca Casati

Si è spenta oggi, martedì 8 maggio, a 90 anni Franca Casati, la signora dello sport monzese. Faceva parte di una famiglia di sportivi, alpinisti e amanti della montagna, e per dieci anni ha presieduto la sezione di Monza e Brianza del  Panathlon Club. Nel 2012 ha ricevuto il Giovannino d’oro, l’onorificenza che il Comune di Monza concede ai suoi cittadini benemeriti con questa motivazione: “Per oltre trent’anni impegnata attivamente per la Federazione italiana sport invernali, ora presidente del Panathlon Club Monza e Brianza, già Stella di bronzo, Stella d’argento e Stella d’oro del Coni, Consigliere regionale e provinciale Fisi, Insegna d’oro dell’Unione società sportive monzesi. Infaticabile e disinteressato il suo impegno al servizio dello sport e di tutte le attività di promozione sportiva sul territorio. Collabora con il mondo della scuola per diffondere l’attività sportiva tra i giovani anche come occasione per promuovere i valori positivi ed educativi dello sport”. Anche i meno avvezzi allo sport la conoscevano come volto familiare del negozio di fototecnica in piazza Carducci. I funerali saranno celebrati giovedì alle 10.45 nel Duomo di Monza.