Milleduecento vaschette per la cucina da campo: un successo la raccolta lanciata da Astro Roller Skating

L’appello lanciato da Astro Roller Skating è stato accolto. La società rotellistica presieduta da Luisa Biella ha raccolto in pochi giorni 1200 vaschette di alluminio da destinare alla cucina da campo per l’ospedale san Gerardo. Circa trecento famiglie hanno risposto all’appello di solidarietà nei confronti del personale sanitario in prima linea contro il Covid. Nei giorni scorsi  nella palestra della scuola elementare Tacoli  una delegazione delle atlete ha consegnato simbolicamente le vaschette in alluminio all’assessore alla Sicurezza e Protezione Civile Federico Arena che le ha destinate a ”Ri.Un. – Ristoratori Uniti” e Alpini che giornalmente si occupano della cucina e della consegna dei pasti al personale dell’ospedale. «I contenitori in alluminio – ha spiegato Arena – sono gli strumenti indispensabili per trasportare il pasto caldo preparato nella cucina da campo.  Gli atleti dell’Astro Roller Skating si sono impegnati in prima persona nella raccolta delle vaschette dimostrando, ancora una volta, come lo sport sia prima di tutto un veicolo potente che promuove e diffonde insegnamenti fondamentali per lo sviluppo di una società sana quali il merito, l’impegno, il sacrificio, la passione e la determinazione». Soddisfatta la presidente Luisa Biella che ogni Natale, a nome della sua società, lancia un’iniziativa a favore di chi ha più bisogno. «Quest’anno – ha dichiarato-abbiamo deciso di impegnarci per i nostri medici e infermieri, che da febbraio stanno combattendo una battagli difficilissima contro un terribile virus. Lo abbiamo fatto coinvolgendo i nostri atleti e le loro famiglie perché siamo convinti che lo sport oltre a puntare al risultato agonistico, debba sapere trasmettere valori morali che contribuiscano  alla crescita complessiva delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi».