Sabato e domenica la Due Giorni della Brianza organizzata dal Moto Club Monza

Sta per scattare uno degli appuntamenti più attesi della stagione motoristica: la 37esima edizione della Due Giorni della Brianza organizzata dal 1983 dal Moto Club Monza, sodalizio che quest’anno festeggia cent’anni. I concorrenti, molti dei quali provenienti dall’estero (Svizzera, Spagna, Francia, Austria, Gran Bretagna, Germania), si cimenteranno a Oggiono lungo un percorso di 18 chilometri suddiviso in venti zone sabato 2 marzo e in trenta zone domenica 3. La gara, che si svolge secondo il regolamento no stop già applicato nel campionato mondiale ed europeo, partirà sabato mattina attorno alle 10 dall’area del centro sportivo Stendhal sul lungolago di Oggiono. Tra i favoriti vi sono Matteo Grattarola, campione mondiale Trial 2 su Montesa e Alex Brancati su Beta. Non mancheranno neppure agguerrite motocicliste donne come Emma Bristow, campionessa iridata Woman GP. La Due Giorni della Brianza è intitolata alla memoria dello storico presidente del sodalizio Giulio Mauri.