USSMB, presenza e collaborazione

Amici,

rieccoci ai “blocchi di partenza” dopo qualche settimana di meritate vacanze giunte al termine di una stagione particolarmente impegnativa per tutti noi. Un periodo durante il quale le nostre società hanno sviluppato le loro pregevoli attività messe poi in vetrina in occasione del 40° Monza Sport Festival. Questa manifestazione è stata, con l’allestimento e la presentazione del pregevole volume dei 40 Festival, un’occasione per dimostrare ancora una volta l’alto livello organizzativo che l’Unione sa esprimere.

Non ci nascondiamo le problematiche che tutti stano vivendo ma sappiamo di contare sul nostro vigore che si rivela con la presenza e l’azione. I mesi che ci attendono presentano già un appuntamento di assoluto rilievo e che ci coinvolgerà tutti: la cerimonia, in dicembre, per il 23° conferimento delle Insegne e delle Stelle d’oro a cui si affiancheranno l’ormai tradizionale Premio giornalistico Angelo Corbetta (21a edizione) e il Giovani Promesse: un riconoscimento che mi sta particolarmente a cuore e che dal 2007 gratifica aspirazioni di ragazze e ragazzi e, non secondario, l’impegno delle rispettive famiglie.

Un’altra pietra miliare del nostro cammino fatto di costante attenzione alle esigenze e alle problematiche delle società sportive di Monza e Brianza. E’ verso di loro che, sia personalmente che con il prezioso aiuto dei miei dirigenti del consiglio direttivo, si indirizzano le attenzioni affinché la loro attività sia sempre in luce; a questo scopo ho anche promosso lo sviluppo di questo sito, uno strumento di efficace comunicazione al servizio dei nostri associati perché possano portare a conoscenza di tutti i loro programmi e le loro iniziative.

A tutti voi, a cui riconfermo la più ampia disponibilità, vanno i più cordiali auguri di buon lavoro.

Pietro Mazzo

p.s. nella foto Franco Baresi  mentre ritira, per conto di Adriano Galliani, la Stella d’Oro USSMB