Due successi del Pavan free Bike nel Trofeo Laigueglia MTB Classic

Dopo l’ottimo avvio di stagione con i quattro podi ottenuti sette giorni prima nel Gran Prix d’Inverno per il Pavan free Bike sono arrivate le prime vittorie del 2019 grazie alle imprese di Cristian Vaira e Monica Maltese nel Trofeo Laigueglia MTB Classic.  Il biker di Ono san Pietro, nel bresciano, con la sua Superior Team 29 Elite è stato uno dei protagonisti della gara degli amatori Fascia 1 mentre  l’atleta di Erba si è lasciata alle spalle tutte le avversarie nella gara femminile.“Sono felicissima per questo mio primo successo stagionale-ha dichiarato Monica- un successo  che dedico al team per averci supportato nella terza trasferta consecutiva fuori regione dove ci ha assistito con il massimo impegno di sempre.  A Laigueglia  sono riuscita a giocarmi tutte le mie carte su un percorso stupendo su cui avevo già vinto nel 2018.  Ripetermi su un tracciato storico come quello questo, duro in salita e tecnico e divertente in discesa, è una grande soddisfazione. Sull’impegnativo tracciato ligure Cristian Vaira ha mostrato una buona crescita di forma ed è stato uno dei protagonisti della gara della sua categoria.  Partito benissimo, il 25enne portacolori del Pavan free Bike ha tenuto il passo per metà del primo giro del vincitore Michele Piras poi, quando il suo avversario ha creato il gap, ha tenuto un buon ritmo che gli ha permesso di mantenersi lontano dagli inseguitori, cogliendo una vittoria di categoria meritatissima. Ottimi risultati per Riccardo Capiaghi, quinto nella categoria vinta da Vaira, e per Andrea Artusi, quarto tra i Master 4. Risultati di rilievo anche per Luca Milesi (19°) e Simone Minotti (29°) che hanno dato buoni segnali, risalendo la china nella difficile categoria Junior.  Ai nastri di partenza per la prova nazionale di Coppa Italia Giovanile anche gli Allievi del Pavan Free Bike che hanno scelto per il loro esordio stagionale un appuntamento non certo facile in cui hanno occupato posizioni attorno alla trentesima piazza.