Gimme five: Astro Roller Skating campione italiano per la quinta volta

Quinto titolo italiano per Astro Roller Skating che nel week end ha sbaragliato i suoi avversari nella seconda e ultima tappa del Campionato Italiano federale freestyle 2019 svoltosi al Pattinodromo di Pordenone. La formazione allenata dal coach  Andrea Ronco ha schierato ben ventitré atleti per le specialità Free Jump, Roller cross,High Jump e Slide: Valentina Cacciatore, Sara Cobzaru, Giorgia Longo, Matilde Arosio, Elisa Pacchetti, Francesca Pttinari, Giulia Zendrini , Davide Grande, Arianna Crippa, Elisa Scaglia, Alessio Bianzale, Samuele Confalonieri, Roberto Ferrari,Stefano Galbiati, Tommaso Isman, Enrico La Volpe, Matteo Pallazzi, Stefano Ripamonti, Laura La Volpe, Lorenzo Demuru, Alessandro Lissoni, Nicolò e Lorenzo Vagnone. Sei i titoli italiani individuali per Elisa Pacchetti  (Allievi)nel free jump, Matteo Pallazzi (Junior)nel free jump , Niccolò Vagnone (senior) nel free jump e high jump, Matilde Arosio (Allievi)nel Roller Cross, Enrico La Volpe (Junior) nell’high jump. Matilde Arosio ha, inoltre, ottenuto il bronzo nel free jump. In questa specialità vanno segnalati i podi tutti Astro sia  tra gli juniores che tra i seniores: dietro a Pallazzi si sono classificati Alessio Bianzale e Stefano Galbiati mentre dietro Nicolò Vagnone si sono classificati il fratello Lorenzo e Lorenzo Demuru. Argento per Roberto Ferrarinel roller cross  e Samuele Confalonieri nell’high jump, bronzo per, Lorenzo Demuru e Matteo Pallazzi  nel Roller cross, Elisa Pacchetti sia nel Roller che nell’High.