Quarto posto mondiale per il Monza Precision Team: avanti verso un futuro che è già iniziato

Tanta amarezza lascia la penalizzazione inflitta al Monza Precision Team di Astro Roller Skating ai World Roller Games di Barcellona. Il gruppo  monzese, campione italiano in carica, al termine dell’esercizio dedicato al “Mito di Isolde” aveva ottenuto il terzo miglior punteggio. Il meritato podio è svanito per una successiva decisione della giuria che ha sottratto alcuni punti. “Il quarto posto è il miglior risultato mondiale di sempre per la nostra squadra-precisa la presidente Luisa Biella-ciò non toglie che questa esperienza sarà difficile da metabolizzare. Il team, comunque, si prefigge di andare avanti con forza e determinazione verso un futuro che è già iniziato.” La medaglia d’oro è stata vinta da una squadra tedesca ma il Monza Precision team è stata la migliore tra le formazioni italiane . Impegnati a Barcellona anche otto Astro atleti del settore in line che hanno fatto parte della nazionale azzurra guidata dal monzese Andrea Ronco. Quarto posto per Matteo Pallazzi nel Freestyle e per Matilde Arosio nello Speed. Due quinti posti per Lorenzo Demuru nel Classic e nella Battle.