Il consigliere Roberto Borgonovo protagonista alla Coppa del mondo di sci veloce

Lo sciatore più veloce del mondo è un consigliere dell’Ussmb. Roberto Borgonovo, portacolori della Gem (Giovani Escursionisti Monzesi) e membro del consiglio direttivo della nostra Unione ha vinto una medaglia d’oro e una d’argento nella gara di Coppa del mondo di sci veloce, meglio noto come chilometro lanciato,  nella categoria S2, a Idre Fjall, in Svezia. Nella sua performance dorata Borgonovo ha toccato la strepitosa velocità di 149,39 kh/h. Con lui anche un giovane compagno di squadra, Sebastiano Parravicini, che ha portato a casa una medaglia d’argento e una di bronzo. “I percorsi-ha spiegato Borgonovo- erano molto insidiosi. L’ultimo, in particolare, aveva qualche buca che ha fatto rischiare diversi atleti ma siamo stati bravi a superare ogni tipo di insidia e abbiamo tenuto alti i colori italiani” I due atleti hanno affrontato la trasferta svedese a bordo di un furgoncino per poter caricare comodamente i loro sci. “Un viaggio lunghissimo durato venticinque ore per volta, ma anche quella è stata un’avventura” ha commentato Borgonovo che, almeno per questa stagione, farà riposare la sua attrezzatura da montagna.