Largo ai giovani: Pavan free Bike domina le Valli Varesine con la sua linea verde

Una giornata ricca di soddisfazioni per i giovani corridori del Pavan free Bike, impegnati domenica nel Gran Prix Valli Varesine di Laveno Mombello lungo un percorso reso difficoltoso dalle abbondanti piogge. Nella categoria Esordienti e Allievi Raffaele Uderzo non poteva scegliere un modo più spettacolare per aggiudicarsi il suo secondo successo stagionale.  Il 14enne di Monza ha agguantato subito le prime posizioni, passando al comando al secondo giro. Un’incertezza  ha cambiato le carte in tavola e favorito il compagno di squadra Alessandro Bassi che ha chiuso in testa la terza tornata. Decisivo è stato l’ultimo dei quattro giri in cui Uderzo ha superato di slancio Alessandro che nel finale ha subito anche il ritorno dell’altro atleta del Pavan Valerio Martinoli e ha chiuso in terza posizione. Meritato quinto posto per Gabriele Romanò. Dopo la vittoria a Forcora, è  tornato sul podio del Gran Prix Valli Varesine anche Stefano Bianchi.  Un terzo posto che vale una vittoria per il 17enne di Cogliate, preceduto dalla coppia del Racing Team Rive Rosse.  Con questo risultato Bianchi, si avvia verso la prova finale del Gran Prix Valli Varesine come il più serio candidato al successo finale.