Musica e solidarietà sui pattini: Astro Roller Skating protagonista al Trofeo Mariele Ventre

Astro Roller Skating protagonista sabato scorso al Pala Grassi di Forlì al XXIV Trofeo Mariele Ventre, la manifestazione intitolata all’indimenticata direttrice del Piccolo Coro dell’Antoniano nata per raccogliere fondi da destinarsi ai ragazzi meno fortunati. Cinquanta piccole atlete monzesi del gruppo Astrozecchino allenate da Valentina Mariani, Ombretta Ascorti, Monica Manzoni e Micaela Sironi, hanno interpretato la canzone dello Zecchino d’Oro “La banda della pastasciutta”. Nella coreografia ideata da Paola Biella spiccava un enorme piatto di tagliatelle sollevate da enormi forchette sorridenti. Circa ottocento i piccoli pattinatori in rappresentanza di quattordici società provenienti da tutta Italia scesi in pista. La manifestazione è stata presentata da Guido Mandreoli, presentatore anche delle Zecchiniadi di Monza, organizzate da Astro, che quest’anno si terranno il prossimo 5 aprile . La trasferta di Astro Roller Skating ha coinvolto due pullman oltre ad una fila interminabile di vetture private di sostenitori. Atleti, genitori, allenatori, scenografi e dirigenti (quasi 150 persone) forti di questa tensione ideale si sono fatti parte attiva per organizzare una partecipazione all’altezza del messaggio proposto. “Complimenti a tutti- ha sottolineato la presidente Luisa Biella- ai bravissimi piccoli atleti, impeccabili eleganti e gioiosi nostre future promesse, agli allenatori competenti e amorevoli, ai convinti e disponibili dirigenti, ai collaborativi genitori. L’indubbio successo di questa veramente bella trasferta, come di consueto,  è frutto della collaborazione generosa di molti”.