Un grazie sentito e dovuto

Con queste poche righe vorrei esprimere il mio ringraziamento a tutto il consiglio per l’ottimo lavoro e l’impagabile impegno profuso nella organizzazione del Festival appena concluso, e soprattutto al mio insostituibile vicario Riccardo Corio, e voglio  sfruttare questo angolo del Presidente proprio perché mi sembra giusto che pubblicamente venga riconosciuto da chiunque legga questo mio pensiero
Sono oltremodo orgoglioso di tutti per l’impegno e la passione che sempre dimostrate.