Allez Astro: i monzesi protagonisti a Parigi

Anche in Francia gli atleti dell’Astro Roller Skating non si sono smentiti e sono stati tra i migliori del panorama in line mondiale.  Erano in quattordici (Alessandro Lissoni, Roberto Ferrari, Francesca Pettinari ,Matilde Arosio ,Lorenzo Demuru ,Laura La volpe ,Enrico La Volpe, Matteo Pallazzi, Elisa Scaglia, Elisa Pacchetti, Arianna Crippa, Tommaso Isman ,Stefano Ripamonti ,Stefano Galbiati)  a rappresentare la società presieduta da Luisa Biella al Parigi WSSA, la prima trasferta importante dell’anno. Un palcoscenico fi tutto rispetto dove si sono sfidati in gara centottanta atleti provenienti da tutto il mondo. Coni ragazzi monzesi non poteva mancare il loro il coach Andrea Ronco (che è anche tecnico della nazionale) che ha ritirato un premio conferito all’Italia come miglior Team 2018 nelle specialità Speed Slalom e Free Jump dalla WSSA World Slalom Skating Association. Nello speed slalom seniores doppietta Astro con Alessandro Lissoni che ha preceduto Lorenzo Demuru. Nella categoria juniores medaglia d’oro per Stefano Galbiati e d’argento per Matlide Arosio. Nel free jump è ancora in fase di verifica la prestazione dell’Astro  vincitore Matteo Pallazzi che con 153 centimetri potrebbe aver stabilito il nuovo primato italiano della specialità. Terzo nella stessa gara Lorenzo Demuru. Quinta Francesca Pettinari nello style e nello speed slalom. Stessa posizione di classifica per Stefano Galbiati nel free jump.