Anche gli sportivi scendono in campo per aiutare i più bisognosi

Moto Club Monza (società associata all’Unione) e Ussmb scendono in campo per fare la spesa alle famiglie monzesi in difficoltà. Il sodalizio motoristico presieduto da Damiano Cavaglieri ha già provveduto nella giornata di venerdì 3 aprile a consegnare ai Servizi sociali del Comune di Monza e alla locale Protezione Civile cento kit contenenti prodotti alimentari non deperibili quali pasta, tonno, passata di pomodoro, prodotti in scatola, biscotti, fette biscottate, etc. “I kit-spiega Cavaglieri, che è anche consigliere Ussmb-saranno portati a cinquanta famiglie della città con le quali probabilmente dialogheremo per conoscere le effettive esigenze per le prossime settimane”. Anche l’Ussmb si sta organizzando per preparare pacchi alimentari da offrire alle persone più bisognose. “Chiederemo al comune di individuare i destinatari e di coordinare il nostro intervento” ha affermato il presidente Ussmb Fabrizio Ciceri.