Brilla la stella di Alberto Riva del Pavan Free Bike a Pergine Valsugana

Quarta vittoria stagionale per il portacolori del Pavan Free Bike Alberto Riva. A una settimana dalla bella prestazione di Pontida la stella del campione del mondo ha brillato nel 14° Memorial Bruno Alverà a Pergine Valsugana.  Il 38enne di Arquata Scrivia, in forze nella società di Sovico, ha firmato l’assoluta nella seconda gara della giornata, cogliendo la prima piazza sulla distanza dei cinque giri, al termine di una gara in cui ha gestito il ritmo dall’inizio alla fine.  Avevo segnato questa data sul calendario, ci tenevo a fare bene in questa competizione a cui non avevo mai partecipato- ha dichiarato il corridore- Il percorso di Pergine è molto bello, degno di un Campionato Italiano. È stato  importante gestire bene le energie perché alla lunga sapevo che la fatica si sarebbe fatta sentire. E’ stata una gara tutta in testa, di quelle che ti fanno dire: oggi ho corso bene!” A completare la bella giornata per il Pavan Free Bike ci hanno pensato Silvio Olovrap che è salito sul podio del Master 5 e Giorgio Redaelli, quinto nei Master 2. Con la prova di Coppa Italia Giovanile, riservato alle categorie Esordienti e Allievi, il Memorial Bruno Alverà ha rimesso in moto anche l’attività giovanile.  Al via tantissimi ragazzi tra cui Alessandro Bassi, che ha terminato la gara in 18ª posizione. Buona prestazione anche per lo Juniores Vittorio Bandini che ha gareggiato nella gara nazionale, piazzandosi 21° (77 i classificati).