Due titoli italiani per Astro Roller Skating: trionfano le squadre del Monza Precision Team

Due titoli italiani, altrettante qualificazioni ai campionati europei in Spagna e una ai Mondiali in Paraguay per l’Astro Skating. Le due squadre di pattinaggio sincronizzato del Monza Precision Team-Junior e Senior- hanno dominato  il Campionato Italiano di Pattinaggio Spettacolo e Sincronizzato Fisr che si è svolto al Pala Zoppas Arena di Conegliano Veneto da venerdì a domenica scorsi. Le prime a fregiarsi del titolo tricolore sono state le ragazze più giovani (Chiara Banfi, Alessia Caprotti, Giorgia Caramaschi,  Gaia Colombo, Rebecca Correale, Emma D’Antuoni, Lorena De Feudis, Maria Di Feo, Cecilia Gigliotti,  Giulia Gnagnetti, Matilde Godino,  Sara Lindner, Giulia Lo Giudice,  Viola Longhetti, Giorgia Perfettibile, Giorgia Poma, Diana Sainaghi, Veronica Simeoni, Lucretia Tornese) che hanno pattinato sulle note di un brano dal titolo “Circle of Life” tratto dal musical “The Lion King”, un tema brillante e dinamico che ha dato loro la possibilità di  dimostrare le loro peculiarità: velocità, brio, precisione e determinazione. Domenica sono salite sul gradino più alto del podio le pattinatrici del Monza Precision Team seniores ( Sara Bartone, Greta Bonacina, Giorgia Brognara, Giorgia Camisasca, Chiara Caramaschi, Matilde Colombo, Francesca Deserti, Valeria Di Franco, Laura Longoni,  Giulia Morandi, Claudia Ravanelli, Giulia Russo, Eleonora Sala, Caterina Tambè, Elisabetta Taranto, Giorgia Traetta, Esmeralda Vega Uribe, Benedetta Villa) dopo aver eseguito un’emozionante coreografia, ricca di elementi tecnici di alto livello come impone il nuovo regolamento Rollart, sulle note del brano “The ship of dreams”, ispirata al Titanic. L’esecuzione è stata perfetta ed emozionante tanto che gli agguerritissimi gruppi emiliani e veneti, in lizza anch’essi per il titolo, hanno dovuto arrendersi. Le due squadre del Monza Precision Team sono attese a fine luglio agli Europei di Lleida, in Spagna, mentre il team seniores si è qualificato anche ai Mondiali in programma in autunno in Paraguay. Ai campionati italiani hanno partecipato anche altri quattro gruppi di pattinaggio spettacolo di Astro: il Monza Roller Team, nono classificato con “Donna Guerriera”, brano ispirato a Mulan, il Monza Show Team, tredicesimo con Malala’s words, il Monza Stardust, diciannovesimo tra i quartetti con “Il duello” su musiche di Morricone, e il Monza Poker, ventiduesimo, sempre tra i quartetti con “Fiamme a Notre Dame”. Tutti i gruppi sono seguiti da Paola Biella, Roberto Riva, Arianna Pirola, Laura Longoni, Giulia Russo, Chiara Di Giorgio.”In un periodo così difficile per la situazione pandemica, e nell’anno in cui festeggiamo i 50 anni dalla nostra fondazione, è una grande soddisfazione per tutti noi, ma soprattutto per le nostre atlete, raggiungere un risultato così prestigioso e di alto livello nel panorama sportivo rotellistico- ha commentato la presidente Luisa Biella-Un traguardo raggiunto sempre col nostro stile, rispettoso di tutto e di tutti ma determinato nel sostenere i nostri principi sportivo-educativi. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a realizzare tutto ciò: i tecnici per la loro competenza, tenacia, dedizione e volontà di stare accanto e guidare i nostri ragazzi in crescita; i dirigenti e tutti i genitori che hanno dato il loro prezioso contributo alla trasferta”.